In caso di ricovero, anche improvviso, di un familiare in ospedale o in struttura, può essere necessaria l’assistenza di un operatore qualificato che affianchi l’assistito durante la degenza, in modo da non lasciarlo solo o farlo sentire abbandonato.

La Cooperativa organizza, nel minor tempo possibile, il servizio di veglia notturna ospedaliera. L’assistenza non si limita alla veglia, al controllo e alla compagnia ma può essere di supporto alla deambulazione, supporto ai pasti, supporto nella cura dell’igiene personale, cambi posturali diventando un aiuto concreto per il paziente e per la famiglia.